Come diventare un venditore internazionale su Amazon nel 2022

22 Aprile 2022

Amazon è ormai al giorno d’oggi il mezzo principale attraverso cui gli utenti cercano e comprano tutto quello di cui hanno bisogno. È quindi diventata una scelta praticamente obbligata per chi ha un’attività, essere anche un venditore amazon. Esserci però non basta, bisogna anche sapere come diventare venditore amazon, il panorama è talmente ampio che si dovranno conoscere tutte le strategie da attuare. In questo articolo cerchiamo di capire in particolare come e perché diventare venditori internazionali.

Perchè diventare un venditore Amazon

Estendendo le vendite a uno o più marketplace, potrai sfruttare il suo marchio a tuo vantaggio ed evitare di dover sostenere da solo tutti i costi iniziali previsti in altri ambienti di vendita. Come amazon venditore avrai costi contenuti rispetto all’apertura di un e-commerce proprietario, la visibilità di milioni di persone ogni giorno che si trasformeranno in potenziali clienti e la possibilità di operare in più paesi diversi con un unico account. Infine avrai anche il vantaggio di poter usufruire della Logistica di Amazon e creare un inventario unificato.

I vantaggi di diventare un venditore internazionale

Diventare venditore sullo store di Amazon offre di per sé grandi vantaggi in fatto di visibilità e guadagni, ma puntare alle vendite internazionali ti darà ancora di più la possibilità di espandere il tuo bacino di utenza e ciò sarà una grossa opportunità per la tua attività commerciale. Attualmente c’è la possibilità per qualunque nuovo venditore amazon di vendere i propri articoli in tutta Europa, in Asia, Medio Oriente e Americhe. Una volta creato, il tuo account venditore verrà abilitato automaticamente su tutti gli altri marketplace e quando ti registrerai, avrai da subito accesso a clienti che conoscono già Amazon e che si fidano dell’esperienza di acquisto.

Cosa potrai vendere su Amazon

Amazon è una piattaforma di e-commerce ed è quindi riservato alle aziende che vendono prodotti agli utenti, da quelli artigianali, all’arredamento, ai prodotti tecnologici. Potrai vendere di tutto, anche infoprodotti, come ad esempio gli e-book o la musica. Tuttavia dovrai ricordarti di prendere visione delle restrizioni presenti sul sito. Molte categorie di prodotti infatti richiedono l’approvazione di Amazon prima di poter essere immessi sul marketplace. Ciò servirà a fornire tutta una serie di garanzie agli acquirenti. Ciò vale ad esempio per oggetti come carte commerciali e dipinti, mentre prodotti ad esempio come i farmaci, che hanno bisogno della prescrizione medica, o le armi, sono del tutto vietati. Altro esempio di prodotti vietati sono vestiti e scarpe usate, tabacco, droghe e biglietti della lotteria.

Come avere successo su Amazon

Informarsi su come creare materialmente un account e vendere sul marketplace non è però sufficiente. Per essere un nuovo venditore amazon occorrerà prima di tutto valutare tutta una serie di strategie importanti in ogni ambiente di vendita. Dovrai vendere prodotti di qualità che possano soddisfare i tuoi clienti e sfruttare il web per costruire un tuo brand di successo. Converrà poi utilizzare i social media o servirti di un sito così da farti conoscere. Una volta fatto questo, vendere a livello internazionale sarà ancora più facile.

Sfrutta i mezzi che Amazon mette a disposizione

Se vuoi far parte dei venditori internazionali, un altro fattore importante è sfruttare gli strumenti che Amazon ti mette a disposizione, come ad esempio il Seller Central che ti aiuta a promuovere i tuoi annunci sul suo marketplace. Non dovrai conoscere lo spagnolo, il francese o il giapponese per vendere in Nord America, Australia e Giappone. Grazie alla funzione per la selezione della lingua, potrai gestire tutte le tue operazioni ovunque utilizzando l’inglese e svolgere così le tue attività commerciali a livello internazionale, tramite un’interfaccia familiare rapida e intuitiva.

Affidati a qualcuno che possa aiutarti a migliorare la tua attività

Per migliorare il tuo business affidati ad un’agenzia Amazon che possa aiutarti nel tuo percorso. A-Channel aiuterà la tua azienda, aumentando il valore della tua brand image e occupandosi di tutti i processi con un approccio globale. Si occuperà della creazione e della gestione del tuo canale di vendita, dell’ottimizzazione della logistica e delle azioni di tutela del brand, oltre a fornirti un’analisi di mercato e una solida strategia di marketing. Ciò contribuirà alla tua crescita sul mercato e al successo della tua attività.

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin

Raccontaci il tuo
progetto